Il portale della previdenza dei professionisti

logo-old.png
jfw_prefett_500x64_small.gif
Home arrow Casse Professionali arrow ENPACL notizie di attualità
ENPACL notizie di attualità

Argomenti correlati


tutti gli approfondimenti sulla previdenza dei consulenti del lavoro


su previdenza professionisti

 

Nella sezione saranno inserite le notizie di attualità più rilevanti che riguardano ENPACL in ordine cornologico e/o suddivise per area tematica e per rilevanza dell'argomento.

 

 

la contribuzione per fasce di anzianità di iscrizione

La recente riforma previdenziale che ha riguardato il sistema di previdenza dell'ENPACL ha introdotto un interessante sistema impositivo della contribuzione che, tenuto conto delle ovvie diversità nelle capacità contributive di professionisti con diverse anzianità di lavoro, ha diversificato il carico per fasce di iscrizione all'ente (presupponendo che a una diversa anzianità di iscrizione all'ente corrisponda una diversa anzianità di lavoro).
 

 

ENPACL i pensionati obbligati al pagamento della metà del soggettivo

Con delibera dell'Assemblea dei Delegati del 24 novembre 2011 è stata sottoposta all'approvazione dei Ministeri vigilanti la modifica dell'articolo 49 del Regolamento. Per effetto di tale modifica, ove approvata, i pensionati che rimangono iscritti all'Ente, nel 2012 manterranno gli obblighi contributivi e avranno la facoltà di optare per il versamento della metà della misura annualmente prevista per la fascia di contribuzione soggettiva corrispondente alla loro anzianità di iscrizione. Saranno riconosciuti per effetto della contribuzione versata successivamente al pensionamento i supplementi di pensione


contributo facoltativo aggiuntivo


Per garantirsi una pensione più alta i consulenti del lavoro possono optare di anno in anno per il versamento di un contributo facoltativo aggiuntivo pari alla metà o a multipli della metà del contributo soggettivo obbligatorio. Tale contributo facoltativo aggiuntivo darà luogo ad un montante contributivo che sarà trasformato in rendita pensionistica con l'applicazione di specifici coefficienti. Il contributo facoltativo aggiuntivo è interamente deducibile.


rateazione del debito contributivo



Con specifico regolamento sulla rateazione l'ENPACL ha concesso ai propri iscritti la possibilità di chiedere la rateazione con riferimento a debiti pari ad almeno 2.500 euro complessivi per contributo soggettivo, integrativo, di maternità e/o relative sanzioni. Il debito sarà maggiorato del TUR + 6%. Si paga con MAv ogni mese, fino a 36 mesi.




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 


PER EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE E' POSSIBILE CONTATTARE IL CURATORE DEL PORTALE PREVIDENZA PROFESSIONISTI AI RECAPITI INDICATI IN
 

faccialibrodef.jpg



domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti