Il portale della previdenza dei professionisti

logo-old.png
jfw_prefett_500x64_small.gif
Home arrow Ricerca Giuridica arrow Il calcolo del Firr
Il calcolo del Firr
Argomenti correlati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'indennità di risoluzione del rapporto, più comunemente nota come FIRR (che più precisamente indica il fondo presso Enasarco ove vengono versati gli accantonamenti relativi all'indennità di risoluzione del rapporto) spetta all'agente o al rappresentante di commercio all'atto della cessazione del rapporto.
Secondo quanto previsto dall'attuale accordo economico collettivo, l'indennità di risoluzione del rapporto (FIRR) è dovuta a prescindere da ogni valutazione inerente l'eventuale incremento del fatturato in dipendenza esclusiva del fatto che il rapporto di agenzia o rappresentanza commerciale venga a cessare.
La sola ipotesi che esclude la spettanza dell'indennità di risoluzione del rapporto è che il contratto di agenzia venga risolto unilateralmente dalla ditta preponente a causa della ritenzione indebita degli incassi da parte dell'agente.
Il calcolo dell'indennità di risoluzione del contratto deve essere effettuato applicando una specifica percentuale che varia per fasce di anni alle provvigioni via via liquidate all'agente sino a determinati limiti che, anch'essi, variano di anno in anno.
Le percentuali e gli scaglioni, oltre a variare per fasce di anni, differiscono a seconda che il FIRR debba essere liquidato ad agenti e rappresentanti con o senza esclusiva. 
Qui di seguito, le tabelle per il calcolo del FIRR tratte dal AEC del 16 febbraio 2009.
 
(in vigore dal 1° gennaio 1959 al 31 dicembre 1968)

A) AGENTI E RAPPRESENTANTI SENZA ESCLUSIVA
                                                                                                    
                              aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a  £ 2.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 2.000.001 a £ 3.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 3.000.000 annue

1% -- 1%


B) AGENTI E RAPPRESENTANTI IN ESCLUSIVA
                                                                                                    
                           aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a £ 2.500.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 2.500.001 a £ 3.500.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 3.500.000 annue

1% -- 1%


Tabella B
(contratto agenti di commercio)
(in vigore dal 1° gennaio 1969 al 31 dicembre 1976)

A) AGENTI E RAPPRESENTANTI SENZA ESCLUSIVA
                                                                                                    
                              aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a  £ 2.500.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 2.500.001 a £ 4.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 4.000.000 annue

1% -- 1%


B) AGENTI E RAPPRESENTANTI IN ESCLUSIVA
                                                                                                    
                           aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a £ 3.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 3.000.001 a £ 4.500.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 4.500.000 annue

1% -- 1%

Tabella C
(contratto agenti di commercio)
(in vigore dal 1° gennaio 1977 al 31 dicembre 1980)

A) AGENTI E RAPPRESENTANTI SENZA ESCLUSIVA
                                                                                                    
                              aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a  £ 4.500.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 4.500.001 a £ 6.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 6.000.000 annue

1% -- 1%


B) AGENTI E RAPPRESENTANTI IN ESCLUSIVA
                                                                                                    
                           aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a £ 6.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 6.000.001 a £ 8.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 8.000.000 annue

1% -- 1%


Tabella D
(contratto agenti di commercio)
(in vigore dal 1° gennaio 1981 al 31 dicembre 1988)

A) AGENTI E RAPPRESENTANTI SENZA ESCLUSIVA
                                                                                                    
                              aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a  £ 6.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 6.000.001 a £ 9.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 9.000.000 annue

1% -- 1%


B) AGENTI E RAPPRESENTANTI IN ESCLUSIVA
                                                                                                    
                           aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a £ 12.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 12.000.001 a £ 18.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 18.000.000 annue

1% -- 1%

Tabella E
(contratto agenti di commercio)
(in vigore dal 1° gennaio 1989)

A) AGENTI E RAPPRESENTANTI SENZA ESCLUSIVA
                                                                                                    
                              aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a  £ 12.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 12.000.001 a £ 18.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 18.000.000 annue

1% -- 1%


B) AGENTI E RAPPRESENTANTI IN ESCLUSIVA
                                                                                                    
                           aliquote

classi d'importo annuo delle provvigioni     computabili indennità base indennità integrativa totale
I sulle provvigioni fino  a £ 24.000.000 annue 1% 3% 4%
II sulla quota di provvigione da £ 24.000.001 a £ 36.000.000 annue 1% 1% 2%

III sulla quota eccedente £ 36.000.000 annue

1% -- 1%

 

Il calcolo dell'indennità risoluzione rapporto a partire dal 1° gennaio 2002 è da effettuarsi secondo le seguenti modalità:

Agente o rappresentante senza obbligo di esclusiva per una sola ditta:

- 4% sulla quota di provvigioni fino a euro 6.200,00 annui;
- 2% sulla quota di provvigioni compresa tra euro 6.200,01 annui ed euro 9.300,00 annui;
- 1% sulla quota di provvigioni eccedenti euro 9.300,00 annui.

Agente o rappresentante con obbligo di esclusiva per una sola ditta:

- 4% sulla quota di provvigioni fino a euro 12.400,00 annui;
- 2% sulla quota di provvigioni compresa tra euro 12.400,01 annui ed euro 18.600,00 annui;
- 1% sulla quota di provvigioni eccedenti euro 18.600,00 annui.


Argomenti correlati
 
 
 
 
 
 
 
 

 





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 
faccialibrodef.jpg



mod_vvisit_countervisite oggi1713
mod_vvisit_counterDal 12/06/0914725485

domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti