Il portale della previdenza dei professionisti

Home arrow Professionisti arrow compromesso e clausola compromissoria
compromesso e clausola compromissoria

Argomenti collegati


il procedimento arbitrale


il lodo

Come noto, questioni relative a diritti disponibili derivanti da contratti o da diversi rapporti giuridici possono essere consensualmente sottoposte ad arbitri (o anche ad un solo arbitro) in vece dell'autorità giudiziaria, sulla base di una clausola contrattuale specifica (clausola compromissoria) o sulla base di un atto di compromesso arbitrale. La disciplina dell'arbitrato è contenuta nel codice di rito agli artt. 807 e ss. Qui di seguito proponiamo il modello di

 

un compromesso arbitrale

 

una clausola compromissoria

 

 

ARTICOLO  807

Compromesso (1).

[I]. Il compromesso deve, a pena di nullità, essere fatto per iscritto e determinare l'oggetto della controversia.

[II]. La forma scritta s'intende rispettata anche quando la volontà delle parti è espressa per telegrafo, telescrivente, telefacsimile o messaggio telematico nel rispetto della normativa, anche regolamentare, concernente la trasmissione e la ricezione dei documenti teletrasmessi.

(1) V. nota al Capo I. Precedentemente l'articolo era stato modificato dall'art. 2 l. 5 gennaio 1994, n. 25.

Si riporta il testo dell'articolo anteriore alla riforma

807. FORMA DEL COMPROMESSO. - [I]. Il compromesso deve, a pena di nullità, essere fatto per iscritto e determinare l'oggetto della controversia.

[II]. La forma scritta s'intende rispettata anche quando la volontà delle parti è espressa per telegrafo o telescrivente.

[III]. Al compromesso si applicano le disposizioni che regolano la validità dei contratti eccedenti l'ordinaria amministrazione.

 

ATTO DI COMPROMESSO PER ARBITRATO RITUALE

L'anno ...., il giorno ...., del mese di ...., tra i Signori:

.... nato a ...., il ...., residente in ...., via ...., n. ...., codice fiscale n. ....

PREMESSO

- che le suddette parti hanno concluso un contratto di .... in data .... avente ad oggetto ....;

- che tra le stesse nell'esecuzione del suddetto contratto è insorta una lite avente ad oggetto ....;

- che intendono compromettere in arbitri tale controversia;

tutto ciò premesso

CONVENGONO

di far decidere la suddetta controversia all'Avv. .... con studio in ...., via ...., n. .... in qualità di arbitro unico (oppure) ad un Collegio composto di tre arbitri rituali iscritti negli albi degli Avvocati (oppure) dei Commercialisti.

Le parti nominano i propri arbitri nelle persone di .... con studio in ...., via ...., n. .... e di .... con studio in ...., via ...., n. ...., mentre il terzo arbitro, che presiederà il Collegio, sarà nominato dai primi due arbitri e in caso di disaccordo dal Presidente dell'Ordine degli Avvocati di .... (oppure) dal Presidente dell'Ordine dei Commercialisti di .... (oppure) dal Presidente del Tribunale nella cui circoscrizione è la sede dell'arbitrato, su richiesta della parte più diligente dopo che siano decorsi .... giorni da ....

All'arbitro (oppure) Al Collegio arbitrale viene formulato il seguente quesito:

a) ....;

b) ....

Le parti stabiliscono la sede dell'arbitrato a .... e convengono inoltre:

1) che l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale dovrà pronunciare il lodo nel termine di giorni .... dal ....;

2) che l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale potrà assumere tutti i mezzi di prova che riterrà necessari per la decisione della controversia;

3) che l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale potrà regolare lo svolgimento del processo nel modo che riterrà più opportuno (oppure) dovrà osservare le seguenti norme: .... Esso comunque deve (oppure) Essi comunque debbono attuare il principio del contraddittorio concedendo alle parti ragionevoli ed equivalenti possibilità di difesa e consentendo alle parti di stare in arbitrato per mezzo di difensori;

4) che l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale dovrà decidere secondo le norme di diritto (oppure) potrà decidere secondo equità;

5) che all'arbitro all'atto dell'accettazione della nomina sarà corrisposto un compenso per onorari pari a Euro .... da ciascuna delle parti, salvo il diritto della parte vittoriosa ad ottenere il rimborso da quella soccombente (oppure) che a ciascun arbitro sarà corrisposto dalla parte soccombente un compenso per onorari pari all'importo liquidato dal Collegio arbitrale applicando la tariffa professionale dei .... con una riduzione del 25% agli arbitri diversi dal presidente;

6) che tutte le spese, comprese quelle di registrazione del presente atto, saranno anticipate in eguale misura dalle due parti, salvo sempre il diritto della parte vittoriosa ad ottenerne il rimborso da quella soccombente.

firma ....

firma ....

 

ARTICOLO  808

Clausola compromissoria (1).

[I]. Le parti, nel contratto che stipulano o in un atto separato, possono stabilire che le controversie nascenti dal contratto medesimo siano decise da arbitri, purché si tratti di controversie che possono formare oggetto di convenzione d'arbitrato. La clausola compromissoria deve risultare da atto avente la forma richiesta per il compromesso dall'articolo 807.

[II]. La validità della clausola compromissoria deve essere valutata in modo autonomo rispetto al contratto al quale si riferisce; tuttavia, il potere di stipulare il contratto comprende il potere di convenire la clausola compromissoria.

(1) V. nota al Capo I. Precedentemente l'articolo era stato sostituito dall'art. 3 l. 5 gennaio 1994, n. 25. Il testo recitava: «[I]. Le parti, nel contratto che stipulano o in un atto separato, possono stabilire che le controversie nascenti dal contratto medesimo siano decise da arbitri, purché si tratti di controversie che possono formare oggetto di compromesso. La clausola compromissoria deve risultare da atto avente la forma richiesta per il compromesso ai sensi dell'articolo 807 commi primo e secondo. [II]. Le controversie di cui all'articolo 409 possono essere decise da arbitri solo se ciò sia previsto nei contratti e accordi collettivi di lavoro purché ciò avvenga, a pena di nullità, senza pregiudizio della facoltà delle parti di adire l'autorità giudiziaria. La clausola compromissoria contenuta in contratti o accordi collettivi o in contratti individuali di lavoro è nulla ove autorizzi gli arbitri a pronunciare secondo equità ovvero dichiari il lodo non impugnabile. [III]. La validità della clausola compromissoria deve essere valutata in modo autonomo rispetto al contratto al quale si riferisce; tuttavia, il potere di stipulare il contratto comprende il potere di convenire la clausola compromissoria».

 

CLAUSOLA COMPROMISSORIA PER ARBITRATO RITUALE

....) Le parti convengono inoltre di far decidere tutte le controversie nascenti dal presente contratto da .... in qualità di arbitro unico (oppure) da un Collegio di tre arbitri rituali iscritti negli albi degli avvocati (oppure) dei commercialisti dei quali ciascuna parte ne dovrà nominare uno e il terzo, che presiederà il Collegio, dovrà essere scelto dalle parti d'accordo e in caso di disaccordo dal Presidente dell'Ordine degli Avvocati di .... (oppure) dal Presidente dell'Ordine dei Commercialisti di .... (oppure) dal Presidente del Tribunale nella cui circoscrizione è la sede dell'arbitrato su richiesta della parte più diligente dopo che siano decorsi .... giorni da ....

La sede dell'arbitrato viene stabilita a ....

L'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale agirà con obiettività ed indipendenza attenendosi alle seguenti disposizioni:

a) il lodo dovrà essere pronunciato nel termine di .... giorni dal ....;

b) l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale dovrà assumere tutti i mezzi di prova che riterrà necessari per la decisione della controversia;

c) l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale potrà regolare lo svolgimento del processo nel modo che riterrà più opportuno (oppure) dovrà osservare le seguenti norme: .... Esso comunque deve (oppure) Essi comunque debbono attuare il principio del contraddittorio concedendo alle parti ragionevoli ed equivalenti possibilità di difesa e consentendo alle parti di stare in arbitrato per mezzo di difensori;

d) l'arbitro (oppure) il Collegio arbitrale dovrà decidere secondo le norme di diritto (oppure) potrà decidere secondo equità;

e) all'arbitro all'atto dell'accettazione della nomina sarà corrisposto un compenso per onorari pari a Euro .... da ciascuna delle parti, salvo il diritto della parte vittoriosa ad ottenere il rimborso da quella soccombente (oppure) a ciascun arbitro sarà corrisposto dalla parte soccombente un compenso per onorari pari all'importo liquidato dal Collegio arbitrale applicando la tariffa professionale dei .... con una riduzione del 25% agli arbitri diversi dal presidente;

f) tutte le spese, comprese quelle di registrazione del presente atto, saranno anticipate in eguale misura dalle due parti, salvo sempre il diritto della parte vittoriosa ad ottenerne il rimborso da quella soccombente.

 





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 
faccialibrodef.jpg



mod_vvisit_countervisite oggi1154
mod_vvisit_counterDal 12/06/0915196527

domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti