Il portale della previdenza dei professionisti

logo-old.png
jfw_prefett_500x64_small.gif
Home arrow Ricerca Giuridica arrow contratti a termine decadenze e indennizzo ridotto
contratti a termine decadenze e indennizzo ridotto
Argomenti correlati
 
 

L'art. 32 comma 3 lett d della L. n. 183 del 2010 ha previsto che il termine decadenziale di 60 giorni per l'impugnativa del licenziamento (e quello di 270 giorni per incardinare il relativo giudizio) s'applichi anche all'azione di nullità dei contratti a termine per violazione degli artt. 1, 2 e 4 del d.lgs. 6 ottobre 2001, n 368.
Accanto alle nuove norme in materia di impugnativa dei contratti a termine nulli per illegittima apposizione del termine, incisive risultano le modifiche in ordine al risarcimento dei danni conseguenti all'accertamento dell'illegittimità del termine.
L'art. 32, comma 5 infatti prevede che, ove venga convertito un contratto a termine in un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, il giudice condanni il datore di lavoro al risarcimento nella misura di un'indennità onnicomprensiva variabile da 2,5 a 12 mensilità.
Particolarmente significativa e densa di problematiche applicative è poi la norma di cui all'art. 32 comma 7 che prevede l'applicabilità del nuovo regime del risarcimento ai giudizi pendenti alla data di entrata in vigore della legge e la possibilità che, con riferimento a tale innovato regime, venga disposta l'integrazione degli atti del giudizio.
Con riferimento alle conseguenze dell'accertamento della nullità del termine, si è posta la questione se la previsione dell'indennizzo assorba ogni ulteriore pretesa risarcitoria e in particolare quella a vedersi corrispondere le retribuzioni medio tempore maturate.
Al riguardo vi è chi ha prospettata la tesi secondo cui la previsione dell'indennizzo non escluderebbe, ex se, le ulteriori conseguenze derivanti dall'accertamento della nullità e, cioè, la continuità del rapporto e il pagamento delle retribuzioni medio tempore maturate.
Altra tesi ritiene, invece, che l'indennizzo di cui al comma 5 escluda invece il diritto all retribuzioni medio tempore maturate affiancandosi solo alla conversione del rapporto.
 






Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 
faccialibrodef.jpg



mod_vvisit_countervisite oggi831
mod_vvisit_counterDal 12/06/0914921645

domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti