Il portale della previdenza dei professionisti

logo-old.png
jfw_prefett_500x64_small.gif
Home arrow Casse Professionali arrow gestione separata le nuove aliquote
gestione separata le nuove aliquote
Argomenti correlati

 

contributi alla gestione separata 

 

prestazioni della gestione separata

 

l'iscrizione alla gestione separata

 

la normativa sulla gestione separata

 

IN EVIDENZA 

 
 

 

gestione separata e professionisti: è dovuta la contribuzione?


gestione separata e professionisti le novità del DL 98/2011


gestione separata e automaticità delle prestazioni


 

consulenza sulla Gestione Separata Inps

 

Le nuove aliquote contributive presso la gestione separata per il 2012, termini e modalità di versamento per i diversi soggetti obbligati

L'art. 22 della L. n. 183 del 2011 (FINANZIARIA per il 2012) ha nuovamente ritoccato le aliquote contributive relative alla gestione separata INPS stabilendo che: “Con effetto dal 1° gennaio 2012 l’aliquota contributiva pensionistica per gli iscritti alla gestione separata … e la relativa aliquota contributiva per il computo delle prestazioni pensionistiche sono aumentate di un punto percentuale”.
Ne consegue quindi che, a decorrere dall’1.1.2012, le aliquote contributive alla Gestione Separata INPS sono fissate nelle seguenti misure:

27,72% per i soggetti sprovvisti di altra copertura previdenziale;

18% per gli “altri” soggetti (pensionati e coloro che sono iscritti ad altre forme previdenziali).

La previsione di aliquote così alte pone delicati problemi ad oggi con riferimento ai professionisti esonerati dall'obbligo di contribuire alla cassa previdenziale di categoria a seguito del recente intervento normativo di cui ai commi 11 e 12 dell'art. 18 del D.L. n. 98 del 2011.

 

SOGGETTO OBBLIGATO

ONERE

CONTRIBUTIVO

 

Versamento a cura del

Termine del versamento

Causale del contributo nel mod f 24

- Co.co.co.

- Co.co.pro.

- Venditore    porta a porta

- Lavoratore autonomo occasionale

- 2/3 a carico del committente

- 1/3 a carico del lavoratore

 

 

 

committente

 

Entro il giorno 16

del mese

successivo a quello

di pagamento del

compenso

CXX se privi di altra

copertura

previdenziale

(27,72%)

 C10 per gli altri

soggetti (18%)

 

 

ASSOCIATO IN

PARTECIPAZIONE

– 55% a carico

dell'associante

– 45% a carico

dell'associato

 

 

 

Associante

(committente)

 

Entro il giorno 16

del mese

successivo a quello

di pagamento del

compenso

CXX se privi di altra

copertura

previdenziale

(27,72%)

C10 per gli altri

soggetti (18%)

LAVORATORE AUTONOMO:

- SENZA CASSA

PREVIDENZIALE DI APPARTENENZA

- NON ISCRITTO ALLA

CASSA DI APPARTENENZA

 

Interamente a

carico del

lavoratore

(possibilità di

maggiorare il

compenso del 4%)

 

 

 

 

 

 

 

Professionista

 

 

 

 

Entro il termine

previsto per le

imposte sui redditi

con la modalità

dell'acconto (80%) e

del saldo

 

 

 

PXX se privi di altra

copertura

previdenziale

(27,72%)

 

 

P10 per gli altri

soggetti (18%)

 

 

Argomenti correlati

 

contributi alla gestione separata 

 

prestazioni della gestione separata

 

l'iscrizione alla gestione separata

 

la normativa sulla gestione separata

 

IN EVIDENZA 

 
 

 

gestione separata e professionisti: è dovuta la contribuzione?


gestione separata e professionisti le novità del DL 98/2011


gestione separata e automaticità delle prestazioni


 

consulenza sulla Gestione Separata Inps

 

 





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 


PER EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE E' POSSIBILE CONTATTARE IL CURATORE DEL PORTALE PREVIDENZA PROFESSIONISTI AI RECAPITI INDICATI IN
 

faccialibrodef.jpg



domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti