Il portale della previdenza dei professionisti

logo-old.png
jfw_prefett_500x64_small.gif
Home arrow Casse Professionali arrow La pensione di reversibilitÓ e la pensione indiretta per i geometri: requisiti e modalitÓ di calcolo
La pensione di reversibilitÓ e la pensione indiretta per i geometri: requisiti e modalitÓ di calcolo

Consulenze sul sistema di previdenza gestito da Cassa Geometri

Le "discutibili" iscrizioni d'ufficio della Cassa Geometri  

 

Argomenti correlati

 

Nuovi requisiti di accesso alla pensione dei Geometri

 

l'autonomia regolamentare della Cassa Geometri: ambito e limiti


termini e modalità pre proporre ricorso amministrativo alla cassa geometri


la nuova pensione d'anzianità della cassa geometri: il metodo contributivo



irricevibili dalla cassa geometri i contributi prescritti?



pensione d'anzianità senza cancellazione dall'Albo in Cassa Geometri



la normativa di legge e regolamentare della Cassa Geometri

 

VEDI TUTTI GLI ARTICOLI SU CASSA GEOMETRI

 

IN EVIDENZA:

L'autonomia normativa degli Enti previdenziali privatizzati

 

 

 

PENSIONE VECCHIAIA

PENSIONE ANZIANITA'

PENSIONE INVALIDITA'/INABILITA'

PENSIONE REVERSIBILITA'/INDIRETTA



Le pensioni di Cassa Geometri: la pensione di reversibilità/indiretta requisiti e modalità di calcolo.

La pensione di reversibilità Geometri, può essere erogata ai superstiti - moglie e i figli minorenni o maggiorenni ancorchè studenti in corso fino al 26°mo anno di età o inabili purchè a carico del de-cuius al momento del decesso- , di geometra pensionato al momento del decesso.
Qualora il deceduto sia titolare di pensione di invalidità e abbia continuato la professione, la pensione di reversibilità geometri verrà calcolata sul trattamento in atto e maggiorata del supplemento di pensione maturato dalla data del pensionamento sino alla data del decesso.
Se il de cuius - pensionato di vecchiaia retributiva o contributiva- ha, successivamente al pensionamento, proseguito l'attività e, quindi, maturato anzianità contributiva utile per conseguire supplementi di pensione ancora non liquidati, questi verranno deliberati e inseriti nel calcolo della pensione di reversibilità.
La decorrenza della pensione di reversibilità geometri, è fissata dal primo giorno successivo all'avvenuto decesso.
La misura della pensione di reversibilità dei geometri è pari al 60% della pensione diretta percepita dal defunto.
Il titolare della pensione ha diritto ad un’aggiunta del 20% per ogni altro superstite fino ad un massimo complessivo pari al 100% della pensione diretta.
La pensione indiretta Geometri, può essere erogata ai superstiti sopra indicati, semprechè il geometra, al momento del decesso risulti iscritto alla Cassa (iscrizione obbligatoriamente avvenuta prima del 40°mo anno di età), non sia titolare di pensione (in questo caso la pensione sarebbe denominata di reversibilità) ed abbia contribuito per almeno 10 anni alla Cassa (i 10 anni debbono essere continuativi ovvero le interruzioni non debbono essere eccedenti i 5 anni).
E’ possibile comunque, corrispondere la pensione indiretta anche se non ricorre la condizione dell’iscrizione prima del 40°mo anno di età, con conseguente riduzione di un quindicesimo per ogni anno o frazione di anno di iscrizione o reiscrizione alla Cassa in periodo successivo alla suddetta data. In tal caso è, però, indispensabile che il de-cuius non risulti beneficiario di altra pensione derivante da attività svolta precedentemente l’iscrizione all’Albo.
La decorrenza della pensione indiretta è fissata dal primo giorno del mese successivo alla data del decesso, e a partire dal 1° gennaio 2006, l’anno del decesso viene conteggiato per il diritto e per il calcolo solo in ragione dei mesi antecedenti il decesso. Nel caso in cui nell’anno del decesso si definisca la decima annualità utile per la maturazione del diritto alla pensione indiretta, ove la stessa non risulti interamente compiuta, verrà meno il diritto alla prestazione suddetta.
L’importo della pensione indiretta è pari al 60% di quella spettante se è titolare il solo coniuge: viene invece maggiorata del 20% per ogni figlio avente diritto, fino ad un massimo del 100%.





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 


PER EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE E' POSSIBILE CONTATTARE IL CURATORE DEL PORTALE PREVIDENZA PROFESSIONISTI AI RECAPITI INDICATI IN
 

faccialibrodef.jpg



domiciliazioniprevprof.jpg

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata

Cerca Professionisti