Il portale della previdenza dei professionisti

Home arrow Formulari arrow Ricorso per decreto ingiuntivo per il recupero di canoni di locazione
Ricorso per decreto ingiuntivo per il recupero di canoni di locazione
 

Il ricorso per il recupero di canoni di locazione.

Tribunale Civile di............

Ricorso per decreto ingiuntivo

Per il Sig........................., nato il................... CF............................ rappresentato e difeso dall'Avv.......................ed elettivamente domiciliato presso il Suo Studio in............................. giusta delega in calce al presente atto

contro

il Sig..........................residente in.......................

PREMESSO

che il Sig....................... è proprietario dell'appartamento sito in .......................... via........................................... n............ interno ............;
che con contratto in data .......................... registrato in data ..................... , il ricorrente. ......... ha concesso in locazione il predetto immobile, per un canone annuo pari a Euro.................., da pagarsi in rate mensili anticipate pari a Euro........... oltre adeguamenti Istat;
che il conduttore si è reso moroso del canone, a decorrere dal mesi di...................dell'anno................. per un totale di €. ......... oltre interessi dalle singole scadenze al saldo;
che in base all'art. ................ del contratto è stabilito che il conduttore è costituito automaticamente in mora in caso di mancato pagamento di canone e oneri accessori alle scadenze e che in caso di mora egli deve gli interessi al tasso del ................% annuo;
che i solleciti di pagamento inviati sono rimasti privi d'esito e riscontro;
che il Sig. .............. ha già intimato al conduttore sfratto per morosità;

tutto ciò premesso il Sig. ...............

RICORRE

all'Ill.mo tribunale affnchè, sulla base dei fatti illustrati nelle premesse e dei documenti prodotti, voglia ingiungere a ........... residente in .............. via ....... n....... di pagare all'istante la somma di €. .................... oltre gli interessi (al tasso contrattuale del ........% annuo) dovuti dalle singole scadenze di pagamento al saldo effettivo e alle spese, competenze ed onorari del presente procedimento, come da notula che si allega, .

Si producono: 1) contratto di locazione del.............registrato il...................2) raccomandata a.r. di sollecito del............

Al fine del versamento del contributo unificato per le spese di giustizia dichiara che il valore della causa di merito è di €. .........

................li........................

(Avv...................................)

DEPOSITATO IN CANCELLERIA:
OGGI

IL CANCELLIERE

Il Giudice,
letto il ricorso, visti i documenti, visti gli artt. 633 e segg. c.p.c. ritenuta fondata la domanda

INGIUNGE

a ...................... residente in ................ via....................... n......, di pagare al Sig.............. , la somma di €.................. oltre agli interessi (al tasso contrattuale del......................% annuo) dalle singole scadenze di pagamento al saldo effettivo e alle spese, competenze ed onorari del presente procedimento che si liquidano in complessivi €. .................di cui €..................... per spese, di cui €.................. per competenze, di cui €. ....... per onorari oltre IVA ...% e c.a.p. ..% sugli importi imponibili, avvertendo la debitrice che entro il termine di quaranta giorni
dalla notifica del presente decreto, può fare opposizione nelle forme di legge .

.....................li ......................

IL CANCELLIERE

IL GIUDICE DI PACE
..............





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 
faccialibrodef.jpg



mod_vvisit_countervisite oggi275
mod_vvisit_counterDal 12/06/0915799798

      SCAPPO IN BRASILE...
       www.ideabrasile.it

bannerprevprof.jpg

 

cerca ancora nel sito

Ricerca personalizzata